LA NOTTE DI SAN GIOVANNI

Anche Vigoleno ha salutato il solstizio d’estate festeggiando San Giovanni. Tutta la comunità si è riunita sul colle omonimo, luogo da un passato ricco di storia e di avventure, certamente dall’indiscutibile fascino.

Celebrare quelle date che costituiscono un importante momento di passaggio all’interno dell’anno solare, incorporate nel tempo anche nella religiosità popolare, è un valore di civiltà che va preservato e tramandato.

La notte di San Giovanni è famosa per la rugiada e i tortelli, binomio inscindibile, ma anche per la raccolta delle noci, ancora verdi, per fare il nocino.
Aspettare l’alba e la benefica rugiada non è solo auspicio di fortuna, ma anche pozione per allontanare le malattie e, per i più romantici, un filtro d’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.