LE STELLE OSSERVATE DAL MASTIO DI VIGOLENO

Forse pochi conoscono i NEO Near Earth Objects, corpi celesti che possono transitare pericolosamente vicino alla Terra. Questi oggetti sono osservati attentamente per poter effettuare calcoli sui futuri avvicinamenti dai più importanti osservatori mondiali. Tra questi anche l’Osservatorio Astronomico di Sormano che martedì 9 agosto e mercoledì 10 agosto sarà a Vigoleno e che vede tra la sua principale attività proprio quella di monitorare i NEO e trasmettere i risultati direttamente alla NASA presso il JPL Jet Propulsion Laboratory, dedicato esclusivamente agli asteroidi.

L’Osservatorio Astronomico di Sormano si trova sulle Prealpi Lombarde a poco più di mille metri d’altezza e a circa 40 chilometri a nord di Milano ed è stato completato nel 1987 grazie al finanziamento privato di una quindicina di soci aderenti al Gruppo Astrofili Brianza.

L’appuntamento a Vigoleno con le famose “Lacrime di S.Lorenzo” è il 9 agosto a Casa Tanzi alle ore 21.00 con la Conferenza “Asteroidi e Comete” mentre il 10 agosto, sempre a Casa Tanzi, si parlerà della presenza dell’Italia nello Spazio. La partecipazione alle due conferenze è gratuita mentre, sempre il 10 agosto, dalle ore 21.30 sarà aperto il Mastio dove, con ingresso a pagamento di euro 3,50, ci sarà la possibilità di osservare il cielo con un telescopio e la presenza dell’astronomo Francesco Manca, dell’Osservatorio Astronomico di Sormano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.