FESTA DELLE CASTAGNE A BORE

Sabato 9 e Demenica 10 ottobre a Bore, piccolo comune della provincia di Parma che dista poco più di 20 chilometri da Vigoleno, si celebra la “Festa delle castagne” manifestazione culturale e gastronomica di grande rilievo che ricorda antiche celebrazione. Nel periodo autunnale, infatti, si tenevano in molte località montane mercati e fiere per lo scambio di prodotti e la vendita delle castagne, dove la cultura del castagno era consolidata da millenni e forniva reddito e sostentamento alle popolazioni.

La sagra è costituita da una mostra mercato di prodotti tipici locali con castagne, torte di castagne, tortelli con ripieno di castagne, crostate di marmellata noci e nocciole, frutti di bosco, miele, patate, pane casereccio di patate , preparato dalle abili massaie del posto e cotto nei tradizionali forni a legna, la farina di polenta,  funghi porcini, tartufi, formaggio Parmigiano Reggiano (Bore è zona di produzione), burro e ricotta, salumi liquori di ricetta locale come il prugnolino, il gineprino, il nocino, il fragolino prodotto con le fragoline di bosco ed il rosolio fatto con i petali di rosa.

La festa si protrae fino a sera in tutto il paese e significative sono le esposizioni (anche nelle vetrine dei negozi) di antichi strumenti di lavoro.
Fra gli stands ed i chioschi più significativi che offrono i saporiti prodotti locali ed altro, quella della torta fritta, quello delle fragranti caldarroste preparate al momento che è particolarmente curioso per l’originale congegno meccanico in movimento maneggiato da esperti caldarrostai.

Per informazioni: 0525-79137 o 0525-79011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.