CAVALLI IN PADDOCK GRAZIE ALLE TEMPERATURE MITI

Il sole e le temperature miti di questo tardo autunno hanno permesso ai cavalli ospiti della scuderia di poter stare in paddock ancora a lungo. Le profende prevedono un primo pasto alle prime luci dell’alba per poi uscire dai box non appena il sole è sorto e le temperature delle lunghe notti di questo periodo si alzano. A metà mattina e nel primo pomeriggio è in programma la routine di lavoro a terra o montato intervallato con pasto di fieno a mezzogiorno. Il ritorno serale nei box avviene prima del tramonto: tutti i cavalli sono controllati e viene dato loro una terza profenda di fieno con mangime  seguita da una quarta notturna.