SETTIMANE BIANCHE IN EMILIA ROMAGNA

L’Emilia Romagna è terra non solo di sapori, mare, arte, motori ma anche di montagna per chi desidera trascorrere un soggiorno a contatto con la suggestiva natura delle località dell’Appennino. Durante la stagione invernale i comprensori sciistici della regione offrono oltre 300 chilometri di piste sciabili e 3000 chilometri dedicati agli appassionati di sci di fondo, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di vacanze sulla neve e sport invernali. Da Piacenza alla Romagna sono presenti 15 stazioni invernali, tutte organizzate e con prezzi decisamente convenienti, la maggior parte di loro organizzate anche con baby park e animazioni sulla neve per i bambini. Si va da quelle più note come Cimone (Mo), Corno alle Scale (Bo) e Cerreto Laghi (Re), alle più piccole, ma non meno accoglienti, come  Passo Penice fra Bobbio e Menconico (Pc); Schia e Prato Spilla sull’Appennino Parmense; Ventasso, Alpe di Cusna (Febbio), Pratizzano nella provincia di Reggio Emilia; Fiumalbo, Piane di Mocogno, Sant’Anna Pelago, Frassinoro-Piandelagotti nel modenese e infine le stazioni dell’Appennino Romagnolo, Campigna e Monte Fumaiolo.

Da Vigoleno le più comode da raggiungere in auto in giornata sono Passo Penice (Pc), 102 chilometri di cui 21 di strade a scorrimento veloce, piccola stazione sciistica sull’Appennino piacentino (www.passopenice.it).

Schia (Pr) dista da Vigoleno 88 chilometri è una meta privilegiata di tante famiglie con bambini con dieci piste di varie difficoltà servite da quattro impianti oltre al baby park, la pista di fondo e un dinamico e frequentatissimo snow park, il “ParKaio” riservato agli appassionati di freestyle con impianto di illuminazione notturno dell’area (www.schiamontecaio.it).

La stazione do Prato Spilla, sempre in provincia di Parma, sorge a 1350 metri di altitudine è nel cuore del Parco dei Cento Laghi, sul crinale dell’Appennino Tosco Emiliano, fra Emilia e Liguria.  Qui si scia su 10 km di piste, serviti da  tre impianti: una seggiovia, una sciovia e un tapis roulant nel campo baby. C’è anche uno snow park, con dossi e ostacoli vari dove gli appassionati della tavola da neve possono scatenarsi (www.pratospilla.pr.it) e dista da Vigoleno 156 km di cui 85 km su strade a scorrimento veloce.

Cerreto Laghi, nel reggiano, sorge intorno a un bellissimo lago ai piedi del Monte Nuda e offre  28 chilometri di piste, 5 impianti (compresa la seggiovia triposto che sale velocemente a 1980 metri sul Monte La Nuda), 13 km dedicati al fondo, una pista omologata per gare internazionali, snow park e baby park. (www.cerretolaghi-ski.it).

Ventasso Laghi si trova a 63 chilometri da Reggio Emilia è una stazione sciistica per chi ama lo sci da fondo o lo sci alpino. nella pittoresca cornice formata dal monte Ventasso e dal lago Calamone, tra i più belli dell’Appennino Reggiano. Quattro skilift servono le cinque piste di varia difficoltà, immerse nella faggeta, con quote che variano tra 1359 e 1533 metri, che si raggiungono in auto da Vigoleno in poco più di due ore (www.ventassolaghi.it).

.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.