L’ORTO POTAGER DEL BORGO DI VIGOLENO

Nel tenuta del Borgo di Vigoleno, hanno preso il via i lavori per la preparazione del potager, il nostro orto biologico dove fiori, frutta e verdura cresceranno insieme in uno spazio dove il paesaggio tipico della campagna si sposa con quella del gusto e dei sapori genuini.

L’orto è stato progettato organizzando un’alternanza di spazi destinati ai fiori, erbe aromatiche e ortaggi sfruttando aree libere tra i paddock dei cavalli. Nella sua ideazione sono andata a ricercare antichi documenti storici dei medievali hortuli, fonti che permettono di recuperare una vocazione del luogo e del territorio che non deve andare persa. Un studio anche sui raccolti che venivano effettuati a quei tempi, non solo per il consumo privato e stagionale, ma anche per poter utilizzare le piante per arricchire di sostanze benefiche e naturali i nostri saponi artigianali.

In questo momento stiamo realizzando le aiuole di contenimento dove, nello scorso autunno, abbiamo accumulato letame equino fresco (tradizionalmente considerato il migliore a giusta maturazione) con l’aggiunta di un composit di foglie e detriti vegetali, per renderlo ancora più nutriente.