GALLINE DI MODA, RIMEDI CONTRO LA CRISI

Nessuna passerella con i modelli haute couture ma un balcone con galline da accudire come animali domestici. E’ questa la tendenza chic, dopo l’orto in vaso, che da Parigi invade il mondo e vede le galline ovaiole allevate per avere uova fresche in casa ogni giorno. Il pollaio in città è oramai diffuso anche negli Stati Uniti e nel Regno Unito dove, al piacere di allevare qualche pollo in casa, si accompagna la tendenza del design innovativo del pollaio. Il più originale, tra i tanti disponibili sul mercato, secondo noi, è quello a forma di uovo, realizzato in legno di cedro, profumato e antibatterico, profili e dispositivi di fissaggio in acciaio inox. Il comfort dei pennuti è garantito grazie ad un tettuccio vetrato posto sulla sommità, apribile ed orientabile per un ricircolo ottimale dell’aria, con un sistema di pulizia con  vassoio estraibile e lavabile, mentre uno sportello laterale rende agevole il prelievo quotidiano delle uova.

Come ogni casa di campagna che si rispetti anche nell’antico podere del Borgo di Vigoleno è stato allestito un pallaio con gallo e quattro galline ovaiole. La casetta in legno, su due piani, è il ricovero serale delle nostre poulettes che durante il giorno hanno la possibilità di razzolare nei prati. Le galline sono ancora giovani e la produzione di uova inizierà entro l’estate con un preventivo di deposito di 150/200 uova a capo, un quantitativo più che sufficiente per un autoconsumo familiare. Avendo a disposizione il pascolo, l’alimentazione viene integrata con semi germinati nel pomeriggio e granaglie al tramonto, per uova biologiche al 100%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.