PENSIONE CAVALLI A RIPOSO O A FINE CARRIERA, UN MODO DI VIVERE E AMARE LA NATURA

Per la scuderia del Borgo di Vigoleno il benessere del cavallo viene al primo posto. Cavalli a riposo o a fine carriera, ma anche cavalli che sono ancora in attività, trovano un ambiente ideale che, in questi giorni di visite, ci viene riconosciuto e ci ripaga da tanto lavoro e amore che dedichiamo a questa professione.

Ogni stagione ha il suo fascino, ma per chi ama i cavalli questo periodo primaverile è certamente uno dei momenti nei quali la propria passione trova le condizioni ideali. Le temperature sono piacevoli, le giornate si sono allungate, la natura mette in mostra tutto il suo fascino di rinascita dopo l’inverno ed è un sussegguirsi di colori e profumi inebrianti.

Alcuni nostri ospiti, cavalli a risposo dopo una onorata carriera agonistica, possono assaporare il piacere di essere ritornati a vivere in un branco nei pascoli pur mantenendo sempre la loro routine di vita di scuderia, che per tanti anni è stata la loro unica vita da dividere con il proprio cavaliere. Questo è uno dei tanti motivi per i quali la nostra scuderia resta un posto dove il benessere fisico e mentale sono fondamentali. Chi si occupa della cura e della gestione dei cavalli sa che non ci sono giornate di festa o di riposo. A volte è faticoso e le giornate sembrano interminabili, ma vieni sempre ripagato dalla riconoscenza che gli animali ti trasmettono mentre, chi viene a far visita al proprio animale, scopre quanto un cavallo possa ancora regalare oltre l’agonismo.

Più difficile resta, in alcuni casi, far capire agli uomini un ritrmo di vita che metta al primo posto i bisogni degli animali. Il segreto, uno dei tanti, è di pensare come fanno i cavalli per entrare a far parte del loro mondo. Tutto diventa più semplice perchè è la natura che detta le sue leggi. Imparare a rispettarle significa anche accettare quello che un cavallo può ancora offrirci o non può più dare, ma anche imparare a convivere nel rispetto degli altri. Un modo di vivere per chi ama la natura e la rispetta. Chi monta a cavallo si chima cavaliere, a volte bisognerebbe ricordarlo…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.