IL RACCOLTO QUOTIDIANO NELL’ORTO

raccolto ortoL’orto nell’Ecoturismo Podere Borgo di Vigoleno® è in piena produzione e ogni giorno ci regala un ricco raccolto di verdure e frutta di stagione. La pioggia, a tratti violenta, con l’alternarsi del sole di luglio non ha pregiudicato la qualità del prodotto grazie anche ad una preventiva semina di tutte le piante da ortaggio in serre che, nelle giornate più uggiose o nelle notti più miti, vengono protette e mantenute ad una temperatura ed umidità adeguata. Niente di speciale, un accorgimento che con l’esperienza ci ha portato a organizzare l’orto in modo più razionale, con strutture semplici fatte con assi di legno e telo trasparente, con un investimento economico limitato e un impatto ambientale in armonia con i terreni e i pascoli circostanti.

Una volta a casa tutta la frutta viene consumata fresca e preparata per la conservazione a base di salse, chutney e conserve in agrodolce ma anche essiccata o surgelata in vista dei mesi invernali. Nel conservare la produzione agricola per un consumo personale fuori stagione è fondamentale seguire con attenzione tutte le regole relative ai tempi di cottura e alla sterilizzazione  con l’accortezza di tenere registrati, su un semplice quaderno, ogni lotto di produzione raccolta e conservata, annotandone il contenuto, la data di raccolta, la quantità, il tempo di cottura e la data di conservazione.