IL RIPOSO VEGETATIVO AUTUNNALE DEI PADDOCK

pensione cavalliNella gestione naturale della scuderia del Borgo di Vigoleno® grande attenzione e cura viene riservata alla manutenzione dei pascoli.

I nostri paddock sono composti da prato stabile polifita, non coltivato e lasciato a vegetazione spontanea e mantenuto esclusivamente attraverso lo sfalcio e la concimazione. 

Gli sfalci, chiamati maggengo, agostano, terzuolo, vengono effettuati nella prima metà del mese di maggio, gli altri ad una distanza variabile dai quaranta ai sessanta giorni.

Grazie alle temperature miti di questi giorni, dopo aver effettuato l’ultimo sfalcio del manto erboso per aiutare la ricrescita prima del riposo vegetativo dell’inverno, stiamo provvedendo a concimare i prati  con ammendante naturale di nostra produzione, a garanzia che nei paddock non siano presenti  sostanze chimiche.

La quantità di terreno a disposizione e la rotazione dei paddock consente ai nostri ospiti cavalli di poter trascorrere le giornate in zone limitate anche in questa stagione autunnale, dal momento che i paddock utilizzati in queste settimane verranno concimati in primavera con la ripresa dello sviluppo vegetativo.