PANE DI FARRO E MIELE CON CONFETTURA EXTRA DI AMARENE

pane di farro e mieleIl pane di farro al miele è una buona alterativa al pane di frumento classico per la prima colazione o per accompagnare salumi o formaggi per una merenda. Aromatico e saporito questa variante di pane, fatto in casa con grano antico, è ottenuta dalla macinazione delle cariossidi delle piante del genere Triticum. E’ povero di calorie e ricco di proteine, vitamine e sali minerali, ottimo come alimento saziante contiene anche un alto contenuto di fibre.

Le dosi indicative per 500 di farina di farro sono 300 ml di acqua o 250 ml di latte e 150 grammi lievito madre, un cucchiaio di sale e 3 cucchiai di miele. Si può preparare con la macchina del pane con il programma integrale o nel forno rispettando i tempi di lievitazione.

In questi giorni l’ho abbinato con la Confettura Artigianale Extra di Amarene, una delle prelibatezza dell’Az. Agricola Schieppati Alessandra – Tenuta del Podere Borgo di Vigoleno®. in vendita on line nell‘area store: il retrogusto leggermente amarognolo dell’amarena si sposa perfettamente con gusto dolce del pane di farro e miele.

Le amarene sono uno dei tanti frutti antichi presenti nei frutteti dell’Az. Agricola Schieppati Alessandra – Tenuta del Podere Borgo di Vigoleno®, coltivazione che vuole riscoprire gusti e sapori dimenticati ma non per questo meno pregiati come sono le amarene Brusche di Modena IGP. Anche questa confettura è prodotta solo in piccoli lotti e la frutta è lavorata solo al momento della perfetta maturazione, un prodotto artigianale di qualità e inconfondibile.