TARTUFI DELLA VAL STIRONE

TartufiI tartufi sono, con il miele, i frutti antichi e le confetture artigianali, tra i prodotti tipici di eccellenza dell’Az. Agricola Schieppati Alessandra – Tenuta del Podere Borgo di Vigoleno®.  Nascono nella tartufaia a noccioleto coltivata in agricoltura biologica e sono del tipo Brumale, detto anche Tartufo Invernale. La raccolta in Val Stirone avviene da Novembre a Gennaio, per un tartufo simile al nero pregiato, che si caratterizza da un aroma fine e tipicamente gradevole.

La coltivazione del tartufo nelle valli emiliane e la ricerca da parte dei tartufai, specialmente nella vicina Val Ceno, sta diventando sempre più frequente e di richiamo per tanti appassionati anche durante le sagre autunnali. Come quella a Sant’Agata Feltria dove, oltre a degustare il meglio del Tartufo bianco e nero l’occasione da Vigoleno è anche quella di percorrere la Strada del Vino, per assaggiare vini pregiati emiliani, come il Lambrusco, il Sangiovese, la Malvasia, il Trebbiano, il Gutturnio o il Pignoletto.

I tartufi della Val Stirone, prodotti nell’Az. Agricola Schieppati Alessandra – Tenuta del Podere Borgo di Vigoleno® possono essere acquistati – fino ad esaurimento scorte e solo in stagione – con vendita diretta presso il Farmer Market Km0 a Vigoleno previa prenotazione on line nell’area store.