IL FUTURO, L’UNICO POSTO DOVE POTER ANDARE

MilanoDopo diverso tempo, anni direi, sono tornata a Milano per trascorrere una giornata con la mia famiglia. L’occasione è stata la Prima Comunione di mia nipote Isabella e compleanni vari. Non che io abbia rotto i ponti con la mia ex città totalmente in questi anni, ma vivere e lavorare in campagna sono una scelta di vita che assorbe ogni energia e gran parte del tuo tempo libero. Un cambio di abitudini, valori e anche di amicizie con le quali i punti in comune spesso di trasformano in legami duraturi e vincolanti. Ma senza mai perdere il contatto con la realtà.

Da Vigoleno ho guardato Milano cambiare e saper rinnovarsi, l’unica città italiana che è stata capace di trarre vantaggio con una scommessa europea che l’Expo 2015 ha saputo, nonostante ombre varie, trainare. Non è solo lo skyline a renderla diversa, ma il suo ruolo ed energia che solo una città dinamica sa offrirti. La capacità di ognuno di noi resta sempre quella di saper prendere parte di questo cambiamento e portarlo nelle nostre vite.

Da Vigoleno ho seguito l’elezione francese del nuovo presidente di questa notte, altro esempio di rinnovamento. Emmanuel Macron all’Eliseo, con la sua giovane età e la sua “rivoluzione democratica”, rappresenta una rottura con lo schema del passato e una chiave di rilancio per l’Europa, anche dell’Italia, in controtendenza con le correnti politiche e culturali del momento. Quello che saprà fare lo scopriremo ma saper ritrovare una leadership è segno di grande forza e speranza, a cui bisogna dare sempre atto di saperlo fare ai cugini francesi.

Da Vigoleno guardo ad un’annata che per l’agricoltura non si presenta facile ma senza scoraggiarmi. Si stringono i denti e si va avanti, con determinazione e una consapevolezza di quello per cui vale la pena lottare, che solo la maturità di un tempo che passa sa assicurati. Scelte che a volte necessitano una rottura netta con il passato e il coraggio di saper accogliere dentro la propria vita il nuovo. Perché il futuro resta sempre l’unico posto dove porter andare. Con coraggio.